laRegione
BERTENS K. (NED)
2
BENCIC B. (SUI)
1
fine
(6-3 : 4-6 : 6-2)
BERTENS K. (NED)
2 - 1
fine
6-3
4-6
6-2
BENCIC B. (SUI)
6-3
4-6
6-2
WTA-S
WUHAN CHINA
Ultimo aggiornamento: 24.09.2018 17:56
Archivio
07.07.17 - 19:510

L'associazione Orto risponde picche a Crotta: non ne riprenderà l'attività e creerà un'unità produttiva autonoma

L'associazione Orto non riprenderà l'attività di Muzzano della Crotta Sa, in difficoltà dopo che un'inchiesta giornalistica di Patti Chiari aveva messo in evidenza gravi problemi di qualità nella trasformazione di verdure e insalate. Per contro l'associazione sta valutando se non aprire una propria attività di trasformazione per colmare il vuoto lasciato dall'azienda di Crotta.

"Dopo uno scrupoloso studio di fattibilità che ha dato un esito negativo, sebbene a malincuore l’Orto ha definitivamente rifiutato la proposta", scrive in un comunicato Armando Boneff, presidente dell'associazione che gestisce l'omonima azienda agricola a carattere socio-assistenziale a Muzzano. "I numerosi contatti avuti con operatori del ramo durante lo studio di fattibilità (produttori, grossisti, rivenditori) ci ha tuttavia resi consapevoli dei potenziali benefici per il territorio (consumatori, manodopera, coltivatori, grossisti…) di avere in Ticino un’unità produttiva efficiente, per occupare il vuoto lasciato dalla cessazione d’attività della ditta Crotta L’Orto, con alcuni professionisti del settore ortofrutticolo convinti che l’unione faccia la forza, sta dunque implementando un progetto per costituire una nuova attività produttiva per la terza e quarta gamma, indipendente, organizzata e attrezzata per rispondere ai severi requisiti necessari all’ottenimento delle certificazioni di qualità".

"Per far ciò, non si poteva procedere senza accertarsi che vi fosse almeno un cliente importante, potenzialmente interessato. Con grande soddisfazione dell’Associazione L’Orto, Migros Ticino ci ha accolti e ascoltati dimostrando grande sensibilità non solo verso i bisogni del territorio ma anche verso i valori sociali che l’Orto vuole trasmettere attraverso il proprio coinvolgimento".

Il progetto verrà presentato entro l'autunno. "Se si dimostrerà sostenibile da tutti i partner e interessante per Migros Ticino, il nuovo soggetto giuridico potrà iniziare al più presto l’attività produttiva, allargando gradualmente la propria clientela".

Tags
orto
associazione
attività
associazione orto
crotta
unità produttiva
ticino
unità
ULTIME NOTIZIE Archivio
© Regiopress, All rights reserved