laRegione
agenda
Filtra per

Regione Locarnese Mendrisiotto Luganese Bellinzonese
Categoria Sport Conferenze Appuntamenti Altro Terza età Cinema Musica Arte Motori
Yoga bambini
La Sala, Locarno
Ore 17 - 18

Tutti i giovedì, yoga per bambini che frequentano la scuola elementare. Proposto attraverso giochi, danze, narrazioni e momenti di attività creative.

A cura di Rosa Roca - Insegnante diplomata Ayuryoga e specializzazione bambini Il piccolo Yogi.

LuogoLa Sala
Indirizzo / ViaVia Serafino Balestra, 25, Locarno
PeriodoDal 28.03.2019 al 06.06.2019
GiorniGi
Info0788166309
Etàda 6 a 10 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Nuove tecnologie: necessità o scelta?
la Filanda, Mendrisio
Ore 18

La mobilità del futuro tra sogni e realtà.

Le nuove tecnologie sono realmente necessarie nello sviluppo della mobilità del futuro? Quali giudizi esistono sulla loro reale utilità? L'innovazione presuppone un adeguamento tecnologico?

Serata aperta al pubblico

Iscrizioni gradite per motivi organizzativi (https://rsm.msfi.ch/events)

Luogola Filanda
Indirizzo / Viavia Industria 5, Mendrisio
Info0918662220
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
I Might have seen something. Agorateca Presenta
Foyer Foce, Lugano
Ore 18.30

Attraverso deserti e oceani lontani, il viaggio raccontato nel libro fotografico.

Incontro con Gabriele Chiapparini e Camilla Marrese, con la partecipazione di Giulia Brivio.

Il viaggio è molto spesso protagonista dei libri fotografici e d’artista, sin dalle prime pubblicazioni dell’inizio del Novecento.
Gli scatti fotografici di Gabriele Chiapparini e Camilla Marrese raccontano di un viaggio attraverso paesaggi sconfinati e della capacità delle immagini di far notare ciò che può sfuggire allo sguardo oppure di evidenziare ciò che non si vede, perché reso impercettibile dagli spazi vasti, che affogano il dettaglio nell’orizzonte, nell’aria piena di sabbia, nella foschia, nella grana della pellicola. Le strade che hanno percorso in Marocco sono due: la N9, che dalle montagne arriva alle porte del deserto, e la N12, che da lì conduce all’oceano. Le immagini che i due fotografi italiani hanno raccolto nel libro "I Might Have Seen Something" (Artphilein Editions, 2019) sono da decifrare, da osservare con cura, sono continui punti interrogativi.

In collaborazione con Choisi Bookshop e Artphilein Editions.

Promotori
Divisione Eventi e Congressi 
Via Trevano 55 
6900 Lugano 
Tel. +41 (0)58 866 48 00 
www.luganoeventi.ch 
eventi@lugano.ch

LuogoFoyer Foce
Indirizzo / ViaVia Foce 1, Lugano
Sito webVai al sito
Aristocrazia come governo dei migliori: una possibilità impossibile
Biblioteca cantonale, Bellinzona
18.30

Nell'età arcaica l'aristocrazia rappresenta un gruppo sociale coeso che determina e indirizza lo sviluppo della polis. Tra la fine del VI e il V secolo a.C. questo modello conosce una crisi. Nella riflessione politica l'aristocrazia definisce allora un assetto ideale d’un passato trascorso che pone al centro i migliori per virtù.

Interverrà: Stefania De Vido, Università Ca' Foscari di Venezia.
Ciclo di conferenze “La democrazia e le altre forme di governo nel mondo antico (e non solo)” promosso dall'AICC Delegazione della Svizzera italiana.

LuogoBiblioteca cantonale
Indirizzo / ViaViale Stefano Franscini, 30 a, Bellinzona
EtàPer tutti
Incontro gruppi di auto mutuo aiuto Ticino, AMA-TI
Lugano
18.00

A nome dei Gruppi AMA-TI della Lega ticinese contro il cancro e Hospice Ticino, vi informiamo che ci sarà l'incontro:

“Persone in lutto: gruppi di auto mutuo aiuto Ticino, AMA-Ti, per chi sta affrontando la perdita di una persona cara.

La partecipazione ai gruppi è libera previo contatto telefonico con il gruppo di “zona” ed è garantita la massima riservatezza: 077 470 48 13

Indirizzo / ViaLugano
Info0918206440
EtàPer tutti
Una fiaba che vien da lontano
Biblioteca dei ragazzi, Pregassona
Ore 16.45

Mirella Guglielmoni racconta una fiaba che vien da lontano...

LuogoBiblioteca dei ragazzi
Indirizzo / Viaviale Cassone 40, Pregassona
Info0588666547
Etàbambini a partire da 5 anni
Sito webVai al sito
Totem Rsi on the road. Rivedere la valle
Centro sociale diurno, Vacallo
Ore 20

Il Municipio di Vacallo, con il Museo Etnografico della Valle di Muggio e il Centro sociale diurno hanno il piacere di invitare la popolazione ad una serata intitolata “Rivedere la valle”, grazie al progetto Totem Rsi, inaugurato nel 2018.

Il Totem Rsi è una stazione multimediale dotata di uno schermo tattile, attraverso la quale gli utenti possono esplorare i contenuti dell’archivio Rsi (e non solo), siano essi video, audio o fotografie. Dagli anni ’30 la radio e in seguito anche la televisione svizzera, osservano e raccontano il territorio della Svizzera italiana, per cui ad oggi esistono centinaia di ore di materiale audiovisivo e fotografico, che merita di essere condiviso e diffuso.

Suddiviso in tre grandi capitoli, dedicati rispettivamente al territorio, alla società e al patrimonio, il Totem, realizzato nel 2018, ci porta a conoscere i diversi aspetti che contraddistinguono la Valle di Muggio: è dunque possibile ammirare i suoi monumenti, le tracce dell’antica civiltà rurale, le attività del Museo etnografico della Valle di Muggio, la riqualifica dell’Area Saceba, il Piano di utilizzo del Monte Generoso, il Parco e le Gole della Breggia, senza dimenticare le tradizioni, i protagonisti della vita sociale di ieri e di oggi, le attività dell’uomo, i momenti di festa della Comunità, la natura, le memorie del sottosuolo, le vie di comunicazione.

Grazie ad alcuni filmati d’epoca proiettati in sala si potranno quindi scoprire contenuti e le potenzialità della stazione multimediale Totem Rsi Valle di Muggio: i più giovani avranno l’opportunità di imparare e scoprire nuovi aspetti della Valle e ai meno giovani sarà data la possibilità di rivivere tramite le immagini del passato o le testimonianze di conoscenti, episodi che hanno segnato le loro vite.

Filmati concessi dalle Teche Rsi Radiotelevisione svizzera

LuogoCentro sociale diurno
Indirizzo / ViaPiazza Municipale, Vacallo
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
La luce della consapevolezza - meditazione Luna&Angeli
La Tana degli Angeli, Losone
19.30

Il conflitto e la luce della consapevolezza: mezzaluna in Capricorno & l'Arcangelo Azrael.

L'Astrologa Alessandra Vi spiegherà le costellazioni planetari per poi condurrvi in una meditazione di Luna & Angeli. Il contributo è di Fr 20.- gradita l'iscrizione.

Alessandra - 079 506 91 07 sazucca@bluemail.ch

https://www.sandrazucca.com/

LuogoLa Tana degli Angeli
Indirizzo / ViaLosone
Prezzo20 CHF
EtàPer adulti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Pomeriggio in compagnia
Tertianum AG - Residenza Al Lido, Locarno
15.00

Siamo lieti di invitarvi per una merenda in compagnia.

Ogni ultimo giovedì del mese dalle ore 15.

Vi preghiamo di voler confermare la vostra partecipazione
direttamente al numero 091 756 37 37.

Caffè, torta e musica offerti

 

LuogoTertianum AG - Residenza Al Lido
Indirizzo / ViaVia della Posta 44, Locarno
Info0917563799
Meditazioni guidate
Centro Menla, Locarno
Ore 20

Proponiamo meditazioni guidate adatte anche ai principiantie a chi intende confrontarsi con l'antica pratica.

Sono state pensate per guidarci alla pace interiore e alla chiarezza mentale.

LuogoCentro Menla
Indirizzo / ViaVia Cittadella 8, Locarno
Info0795066968
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Pausa Caffè
Lugano, Lugano
Ore 14

La Lega ticinese contro il cancro annuncia l’incontro: 

Pausa caffè, con il  tema: "Tumore del colon; nuovi farmaci, nuove cure”

Informazioni relative alle varie possibili cure a ai trattamenti del cancro intestinale. L’incontro sarà condotto dal Dr.med. Percarlo Saletti (vice primario, medico oncologo IOSI). 

La partecipazione è gratuita; per ragioni organizzative è richiesta l’iscrizione allo: 091 820 64 20 oppure e-mail info@legacancro-ti.ch.

Restiamo volentieri a vostra disposizione per ulteriori informazioni.

 

LuogoLugano
Indirizzo / ViaVia L. Ariosto 6, Lugano
Info0918206440
EtàPer tutti
Incontri dedicati al cancro della prostata
Lugano, Lugano
Ore 16.30

La Lega ticinese contro il cancro informa ci sarà un incontro dedicato al cancro alla prostata. Il tema sarà: “Gestione degli effetti collaterali del tumore della prostata e qualità di vita?”. L’incontro è condotto Giovanni Presta (infermiere). La partecipazione è gratuita; per ragioni organizzative è richiesta l’iscrizione allo: 091 820 64 20 o info@legacancro-ti.ch.

Restiamo volentieri a vostra disposizione per ulteriori informazioni.

 

LuogoLugano
Indirizzo / ViaVia L. Ariosto 6, Lugano
Info0918206440
EtàPer tutti
Gruppi parola per ammalati e famigliari
Sede Lega ticinese contro il cancro, Bellinzona
16.00

Incontro del Gruppo parola per ammalati e familiari avrà luogo

Giovedì 28 marzo 2019 presso la sede di Bellinzona, Piazza Nosetto 3, dalle 16h00 alle 17h30

Per ragioni organizzative è richiesta l’iscrizione allo: 091 820 64 40 oppure all’ info@legacancro-ti.ch.

 

LuogoSede Lega ticinese contro il cancro
Indirizzo / ViaPiazza Nosetto 3, Bellinzona
Info0918206440
EtàPer tutti
El rayo
Cinema Otello, Ascona
18.30

El rayo        
Regista Fran Araújo, E. de Nova
Spagna (2013)
Dramma

L’odissea di Hassan, immigrante marocchino che, dopo tre anni in Spagna, non trovando lavoro,  decide di ritornare a casa. Investe tutti i suoi risparmi in un trattore di seconda mano per poter poi guadagnarsi da vivere in Marocco; decide quindi di guidarlo e portarselo al suo paese. Quando arrivó in Spagna non possedeva niente, ora ritorna a casa con il suo unico possesso: il Rayo.

Sottotitoli in francese                                                                                         

LuogoCinema Otello
Indirizzo / ViaViale Bartolomeo Papio 8, Ascona
Info0766797700
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
OSI al LAC
Sala Teatro LAC, Lugano
20.30

 

OSI al LAC

Orchestra della Svizzera italiana

Markus Poschner (direttore)

Maximilian Hornung (violoncello)

Sergei Prokof'ev: Snfonia concertante per violoncello e orchestra in mi minore
György Ligeti:  Poema sinfonico per 100 metronomi
Ludwig van Beethoven: Sinfonia n. 8 in fa maggiore

 

Produzione OSI

Diretta radiofonica su Rete Due

LuogoSala Teatro LAC
Indirizzo / ViaPiazza B. Luini, Lugano
Info0918039575
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
PrevenditaAcquista biglietti
Osi al Lac
Sala Teatro Lac, Lugano
Ore 20.30

Osi al Lac 

Orchestra della Svizzera italiana

Markus Poschner (direttore)

Maximilian Hornung (violoncello) 

Sergei Prokof'ev                      Sinfonia concertante per violoncello e orchestra in mi minore

György Ligeti                           Poema sinfonico per 100 metronomi

Ludwig van Beethoven           Sinfonia n. 8 in fa maggiore

 

Produzione OSI

Diretta radiofonica su Rete Due

LuogoSala Teatro Lac
Indirizzo / ViaPiazza B. Luini, Lugano
Info0918039575
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
PrevenditaAcquista biglietti
Vamos - Il giovedì latino!
Temus Club, Agno
Ore 22

In consolle Dj Albertigo! Animazione by Ritmo y Pasion latina!

LuogoTemus Club
Indirizzo / ViaVia Campagna 24, Agno
PeriodoDal 14.03.2019 al 14.05.2019
GiorniGi
EtàMaggiorenni
Facebook Vai al link di facebook
Inaugurazione della mostra Ricordando Dome
Ospedale Regionale di Locarno, La Carità, Locarno
Ore 18

Inaugurazione della mostra “Ricordando Dome” visibile fino al 31 maggio lu-do dalle 8 alle 20.

 

LuogoOspedale Regionale di Locarno, La Carità
Indirizzo / ViaVia dell'Ospedale 1, Locarno
PeriodoDal 07.03.2019 al 31.05.2019
GiorniGi
Sito webVai al sito
Ritrovo Team Abarth Ticino
Pub Byblos, Balerna
21.00

Il Team Abarth Ticino, offre la possibilità a tutti gli amanti del marchio italiano di incontrarsi ogni giovedì dalle 21, presso il pub "Byblos" di Balerna.

LuogoPub Byblos
Indirizzo / Viavia Vincenzo Vela 6, Balerna
PeriodoDal 21.02.2019 al 28.03.2019
GiorniGi
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nero-Bianco sculture -bassorilievi di Paolo Di Capua e Antonio Tabet
Areapangeart centro culturale Camorino, Camorino
Ore 19

 Nero-Bianco” di Paolo Di Capua e Antonio Tabet. Esposizione curata da Loredana Müller, presentaRosa Pierno, suoni in saladi Daniele Christen. 

Inaugurazione alle ore 19, un’esposizione da non perdere: Antonio Tabet e Paolo Di Capua effettueranno un dialogo in Nero e Bianco fra bassorilievi e sculture. Una lirica logica anima il legno, che è il materiale in cui entrambi gli artisti hanno realizzato le loro opere, le quali creano uno spazio in cui, in un ovattato quanto misterioso silenzio, sensibilità e matematica s’incontrano senza contraddizioni.
Antonio Tabet, utilizzando linee rette e curve, attenendosi strettamente al colore originale del materiale (ocra o grigio/nero), combina gli elementi piani, che compone secondo gli incastri progettati, i quali gli consentono di ottenere oggetti volumetrici. Gli elementi appartengono a una serie chiusa, ove ciascun elemento deve essere montato esclusivamente in una predeterminata posizione. Le opere ci appaiono come forme del movimento. Movimenti mentali, percettivi, affettivi, ma anche paradossali, poiché il moto di queste opere è di fatto bloccato, la forma è compiuta, eppure alcune strutture sembrano ruotare affette da un moto vorticoso. Quello a cui Tabet cerca di dare forma, a partire da un elemento-costola tramite la rotazione, è una relazione con lo spazio, relazione che non si lascia pensare nella dimensione euclidea, ma in quella artistica. Nelle opere di Paolo Di Capua artista romano , troviamo una forte esigenza di ordine sistematico, riflessivo, strutturale. Lo sviluppo in serie è testimone di un processo in fieri dove si valutano i diversi effetti compositivi degli elementi scelti (quasi un abaco) nelle diverse relazioni che intrattengono, al fine di ottenerne valenze semantiche, oltre che iconiche, diverse. Tale operazione analitica sul linguaggio visivo ottiene, tramite, appunto, l’utilizzo dei singoli elementi aggregati, di volta in volta, in maniera diversa, l’articolazione di un sistema: tutta l’attenzione va alle relazioni interne che le unità stabiliscono nell’opera. Sul crinale formato dai versanti della coppia determinato/indeterminato si gioca l’invito al fruitore, chiamato a interpretare gli elementi assemblati in configurazioni diverse e lo svolgersi della serie “Ho messo bianco su bianco”. Ad areapangeart si susseguono, inoltre, i lunedì di programma: il 28 febbraio per gli incontri di “acquapoetica” condotti da Gilberto Isella sarà presente Rita Iacomino , poeta attiva a Roma . Seguiranno due concerti, il 18 marzo , Aska violinista giapponese suona con Carlos Buschini al basso elettrico . Il 1 aprile Daniel Christen , il quale ha generato i suoni in sala in dialogo con lle opere esposte, assieme a Santos S grò dedicheranno all’esposizione e al suo materiale, il legno, un concerto tra sintetizzatori e percussioni. Lunedì 8 aprile Werner Weick assieme a Andrea Andriotti presenterà un nuovo ciclo di suoi film "Apocalisse" e “La visione della fine" . Per concludere l'esposizione, gli artisti della mostra “Nero-Bianco” saranno nuovamente con noi, il 15 aprile , in una conferenza, moderati dalla storica dell'arte Rosa Pierno .


Per le serate è necessario prenotare dato il numero contenuto di posti ai numeri telefonici


0763380967 o 0918573979, oppure tramite un Email a loredanamuller@bluewin.ch


Antonio Tabet, nato nel 1935 .Dal1972 grafico a Milano (Unimark International, Pirelli)
1972-2000 direttore artistico della Banca del Gottardo (Lugano) Dal 2000 artista indipendente.


Paolo Di Capua, nato nel 1957. Dal 1976 al 1981 ha frequentato i Corsi di Architettura e Storia dell'Arte presso l'Università Nazionale della Sapienza ed il Corso dell'Istituto Europeo del Design a Roma. Nel 1985 si è diplomato presso l'Accademia di Belle Arti di Roma. E’ stato allievo dello scultore Lorenzo Guerrini. Dal 1983 ha soggiornato a Pietrasanta dove ha realizzato parte delle sue opere in pietra. Dall'inizio degli anni '80 ha tenuto mostre personali e collettive in Italia, Spagna, Germania, Corea del sud, U.S.A. e Cina.

 www.areapangeart.ch Ai Casgnò 11a - 6528 Camorino tel 0918573979-0763380967 loredanamuller@bluewin.ch

 

 



LuogoAreapangeart centro culturale Camorino
Indirizzo / ViaAi Casgnò 11a 6528 Camorino-Bellinzona, Camorino
PeriodoDal 18.02.2019 al 15.04.2019
GiorniTutti i giorni
Info0918573979
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Corsi di nuoto invernali 2018/2019 presso Nuoto Sport Locarno
Centro sportivo nazionale della gioventù, Tenero
14.00

I corsi si svolgono presso le piscine di:

  • - Minusio (Scuola Vignascia) il lunedì ed il giovedì,
  • - Ascona (Collegio Papio) il mercoledì,
  • - Brissago (Clinica Hildebrand) il venerdì,
  • - Gerra Piano (CPE) il mercoledì.

Per maggiori informazioni potete consultare il nostro sito web (sezione CORSI), vedi link sotto, contattarci al nostro indirizzo e-mail: corsi@nuotosportlocarno.ch , oppure al numero 079/207.14.65.

 

LuogoCentro sportivo nazionale della gioventù
Indirizzo / ViaVia Brere , Tenero
PeriodoDal 10.09.2018 al 31.05.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Età4 anni e +
Sito webVai al sito
© Regiopress, All rights reserved